• Attualità,  Formazione

    Democrazia ultimo baluardo?

    30 anni fa dicevamo, su fogli ciclostilati e volantinati fuori le scuole e le università, che la tecnocrazia avrebbe preso il sopravvento sui popoli e sulle loro volontà, rivendicando noi il diritto di non essere governati dal progresso e dalle macchine. Non facciamo salti di gioia per aver saputo guardare laddove altri non vedevano che deliri complottisti. S’è avverato eccome, quel catastrofico futuro. Quello che forse non avremmo mai detto, neanche sottovoce, è che “paradossalmente” la democrazia  sarebbe stata l’ultima arma per combatterla, la tecnocrazia. Ebbene sì, lo abbiamo detto. Caduti uno dopo l’altro i baluardi a difesa delle nazioni, esercito, industria, comunicazioni, infrastrutture, l’ultima ridotta passa oggi per la…